Fanteria Ufficiali 1859 – 1871

 

img446

Arc. 60: Fanteria: Petrino Alessandro in gran montura da Colonnello Comandante del 45° Reggimento Fanteria “Brigata Reggio” mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: F.M. Chiapella – Torino. 1865 ca.

 

img431

Arc. 2232: Fanteria: Colonnello Comandante in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia formato gabinetto 11 x 16,4. Fotografo: G. Rossi – Milano.

 

img426

Arc. 2487: Fanteria: Vandone Giuseppe in gran montura da Colonnello Comandante del 37° Reggimento Fanteria Brigata Ravenna mod. 22/03/1860 – 02/04/1871 (Vigevano 1822 – Torino 1893). Entrato il 5 luglio 1834 nell’Accademia Militare di Torino, uscì il 25 agosto 1841 Sottotenente nel 6° Reggimento Brigata Aosta. Capitano dal 3 marzo 1849, nella campagna del 1859 meritò la medaglia d’argento al valor militare il 24 giugno a San Martino e pochi mesi dopo (26 settembre) venne promosso Maggiore. Il 31 dicembre 1861 era Tenente Colonnello  ed ebbe la seconda medaglia d’argento. Colonnello Comandante il 37° Reggimento nel 1863, a Borgoforte (1866) meritò la menzione onorevole. Venne collocato a riposo nel 1871, col grado di Maggior Generale. Dipinse buoni quadri d’indole militare. Fotografia CDV. Fotografo: A. Duroni – Milano. 1863 ca.

Onorificenze

Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
  San Martino 24 giugno 1859
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
  “Per aver condotto personalmente le colonne nel fatto di San Meme il     10 ottobre 1861con molta sagacia e valore”.

 

img428

Arc. 2243: Fanteria: Migliara Carlo in gran montura da Colonnello Comandante mod. 22/03/1860 – 02/04/1871 (Milano 1820). Sottotenente di fanteria nel 1839, partecipò alle campagne del 1848-49, del 1859, del 1860-61, del 1866 e del 1870, segnalandosi in ripetuti fatti d’arme. Promosso Maggiore e poi Tenente Generale, nel 1871 comandò la 4^ Divisione di Fanteria. Scrisse l’opera intitolata: “Ricordi logistici dedicati agli ufficiali superiori delle tre armi”. Fotografia CDV. Fotografo: F.lli Alinari – Firenze. 1866 ca.

 

img424

Arc. 2238: Fanteria: Leone di Tavagnasco conte Alessandro in gran montura da Colonnello Comandante del 45° Reggimento Fanteria Brigata Reggio mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Capitano nell’ 8° Reggimento Fanteria nel 1851 viene promosso Maggiore nel 5° Reggimento Granatieri di Napoli il 24/01/1861. Nel dicembre dello stesso anno viene promosso Tenente Colonnello nel 40° Reggimento Fanteria e nel 1865 passa a comandare il 45° Reggimento. Nel giugno del 1866 è promosso Colonnello e nel 1869 è in ritiro. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto. 1865 ca.

Onorificenze

Cavaliere dell'Ordine militare d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Cavaliere dell’Ordine militare d’Italia
Medaglia piemontese della guerra di Crimea - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia piemontese della guerra di Crimea
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (5 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d’Indipendenza
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia a ricordo dell’Unità d’Italia

 

img427

Arc. 2242: Fanteria: Colonnello Comandante in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Leone Tua – Torino. 1860 ca.

 

img429

Arc. 2241: Fanteria: Rajola Pescarini Salvatore in gran montura da Tenente Colonnello comandante il 51° Reggimento Fanteria Brigata Alpi e aiutante di campo mod. 22/03/1860 – 02/04/1871 ( Sala Consilina 1825 – Napoli 1918). Volontario nel 1848 e poi ufficiale dei Granatieri, partecipò a tutte le campagne dell’indipendenza meritando una medaglia d’argento al valor militare a San Martino (1859) ed una alla presa di Perugia (1860). A Mola di Gaeta meritò una menzione onorevole e un’altra per la repressione del brigantaggio e una terza medaglia d’argento (1863). Colonnello nel 1873, comandò il 51° Reggimento fanteria e nel 1875 passò nella riserva. Nel 1893 fu promosso Maggior Generale. Fotografia CDV. Fotografo: F.lli De Luca – Napoli. 1863 ca.

Onorificenze

Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
 San Martino 1859
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
 Perugia 1860
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
 Campagna del brigantaggio 1863
Medaglia piemontese della guerra di Crimea - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia piemontese della guerra di Crimea
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (5 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d’Indipendenza
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia a ricordo dell’Unità d’Italia

 

img430

Arc. 1980: Fanteria: Tenente Colonnello del 6° Reggimento Brigata Aosta in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Spagliardi e Silo – Milano. 1865 ca.

 

img425

Arc. 2054: Fanteria: Canetti Vincenzi Pietro in gran montura da Tenente Colonnello Comandante il 2° Reggimento Fanteria Brigata Re mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Tenente nel 13° Reggimento Fanteria nell’aprile del 1854 è promosso Maggiore nel novembre 1861 e gli viene affidato il comando dell’Istituto Garibaldi di Palermo. Il 26/10/1868 è Tenente Colonnello e comanda il 2° Reggimento Fanteria; nel 1870 passa al comando dell’11° Distretto di Firenze. Il 22 ottobre 1874 diventa Colonnello e passa al comando del 49° Distretto di Arezzo. Nel 1877 gli viene affidato il 30° Distretto di Udine e nel giugno del 1878 passa alla riserva. Fotografia CDV. Fotografo: Montabone – Milano. 1868 ca.

Onorificenze

Cavaliere dell'Ordine militare d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Cavaliere dell’Ordine militare d’Italia
Medaglia piemontese della guerra di Crimea - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia piemontese della guerra di Crimea
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza (5 barrette) - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d’Indipendenza
Medaglia a ricordo dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia a ricordo dell’Unità d’Italia

 

img519

Arc. 621: Fanteria: Maggiore del 30° Reggimento “Brigata Pisa” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: M. Falardi – Lecce. 1865 ca.

 

img520

Arc. 621: Fanteria: Maggiore in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto. 1865 ca.

 

img521

Arc. 2484: Fanteria: Moro Maggiore del 52° Reggimento “Brigata Alpi” in gran montura con burnus. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto. 1859 ca.

 

img530

Arc. 1006: Fanteria: Capitano del 13° Reggimento “Brigata Pinerolo” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: F.lli Sorgato – Bologna. 1865 ca.

 

img531

Arc. 1233: Fanteria: Capitano del 4° Reggimento “Brigata Piemonte” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: E. Di Chanaz – Torino. 1865 ca.

 

img538

Arc. 422: Fanteria: Tenente del 64° Reggimento “Brigata Cagliari” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Noack – Genova. 1862 ca.

 

img522

Arc. 588: Fanteria: A. Melis in gran montura da Tenente del 15° Reggimento “Brigata Savona” mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Lay – Cagliari. 1865 ca.

 

img526

Arc. 1095: Fanteria: Tenente del 55° Reggimento “Brigata Marche” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: E. Jolivot – Piemonte. 1865 ca.

 

img524

Arc. 960: Fanteria: Tenente del 45° Reggimento “Brigata Reggio” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Santini – Pinerolo. 1865 ca.

 

img528

Arc. 784: Fanteria: Tenente del 10° Reggimento “Brigata La Regina” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Deroche & Heyland – Milano. 1865 ca.

 

img536

Arc. 1116: Fanteria: Tenente del 54° Reggimento “Brigata Umbria” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto. 1865 ca.

 

img537

Arc. 2235: Fanteria: Sottotenente del 41° Reggimento “Brigata Modena” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV acquerellata a mano. Fotografo: A. Bernoud – Napoli. 1865 ca.

 

img539

Arc. 622: Fanteria: Maggiore del 52° Reggimento “Brigata Alpi” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: G. e R. Puccini – Lucca. Al retro: “Alla Sig.ra Trombi Giulia in attestato di stima. G. Bussoni – Firenze 1° Aprile 1872”.

 

img545

Arc. 1238: Fanteria: Capitano del 70° Reggimento “Brigata Ancona” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sommer & Behles – Napoli. 1865 ca.

 

img541

Arc. 785: Fanteria: Capitano del 30° Reggimento ” Brigata Pisa” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Duroni – Milano. 1865 ca.

 

 

img542

Arc. 714: Fanteria: Capitano del 44° Reggimento ” Brigata Forlì” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Stabilimento Fotografico – Firenze. 1865 ca.

 

img523

Arc. 588: Fanteria: Tenente del 67° Reggimento “Brigata Palermo” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Photographie Fan çaise P. Martineau.

 

img548

Arc. 423. Fanteria: Tenente del 51° Reggimento “Brigata Alpi” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto.

 

img546

Arc. 1096: Fanteria: Tenente del 71° Reggimento “Brigata Puglie” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Farina – Bolo – Vicenza. Guerra del 1866.

 

img532

Arc. 1232: Fanteria: Tenente del 4° Reggimento “Brigata Piemonte” in gran montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Colombo – Bergamo. 1865 ca.

 

 

img544

Arc. 961: Fanteria: Tenente del 32° Reggimento “Brigata Siena” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Bertini – Lucca.

 

img525

Arc. 960: Fanteria: Sottotenente in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. fotografia CDV. Fotografo: G. Trainini – Brescia. 1865 ca.

 

img540

Arc. 589: Fanteria: Sottotenente dell’ 8° Reggimento “Brigata Cuneo” in montura festiva mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Noack – Genova. 1865 ca.

 

img529

Arc. 784: Fanteria: Capitano del 59° Reggimento “Brigata Calabria” in montura in servizio di piazza feriale mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto. 1865 ca.

 

img547

Arc. 1245: Fanteria: Capitano del 4° Reggimento “Brigata Piemonte” in piccola montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: L. Stroppiana – Catania.

 

img549

Arc. 1097. Fanteria. Tenente del 59° Reggimento ” Brigata Calabria” in piccola montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: A. Meylan – Torino. Al retro ” Chizzola Achille”.

 

img555

Arc. 2433. Fanteria: Maggiore e ufficiali del 32° Reggimento “Brigata Siena” in piccola montura mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto.

 

 

img550

Arc. 590. Fanteria: Sottotenente del 23° Reggimento “Brigata Como” in piccola montura con cappotto mod. 1861 – 1867. Fotografia CDV. Fotografo: Fiori Celeste.

 

img551

Arc. 1236. Fanteria: Sottotenente del 31° Reggimento “Brigata Siena” in piccola montura con cappotto mod. 1861 – 1867. Fotografia CDV. Fotografo: C. Scapinelli & C.i – Reggio E.

 

img627

Arc. 2236: Fanteria: Peyssard Alessio in montura di via da Tenente Colonnello del 1° Reggimento Brigata Re (S. Julien 20/03/1825 – Torino 27/03/1889). Uniforme adottata durante la guerra del brigantaggio. Entrato nell’Accademia Militare di Torino il 4 maggio 1836, uscì il 19 agosto 1844 Sottotenente del 2° Reggimento Brigata Savoia. Tenente nel 1848 riceveva a Sommacampagna il 25 luglio la medaglia d’argento al valor militare. Capitano il 1° agosto 1853, viene promosso Maggiore il 2 maggio 1860 nel 46° Reggimento Brigata Reggio e successivamente nel 1° Reggimento della stessa Brigata, ebbe nella campagna della bassa Italia la Croce dell’Ordine Militare di Savoia e più tardi una seconda medaglia d’argento al valor militare nella repressione del brigantaggio. Il 14 agosto 1862 viene nominato Giudice nel Tribunale Militare di Genova. Tenente Colonnello il 25 febbraio 1864 passa al comando del 2° Reggimento il 29 aprile 1866 e il 30 giugno 1867 viene destinato al comando del 22° Reggimento Brigata Cremona. Colonnello il 20 aprile 1868, nel 1877 fu trasferito nella riserva. Fotografia CDV. Fotografo: Sconosciuto.

Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
 Sommacampagna 25 luglio 1848
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria   Medaglia d’argento al valor militare
 Campagna del brigantaggio
Cavaliere dell'Ordine militare d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria   Cavaliere dell’Ordine militare d’Italia
  Campagna della bassa Italia 1860

 

img433

Arc. 2: Fanteria: Tenente del 54° Reggimento Fanteria “Brigata Umbria” in montura di via mod. 22/03/1860 – 02/04/1871. Fotografia CDV. Fotografo: Marzocchini – Livorno. 1865 ca.

 

img556

Arc. 806. Fanteria: Ufficiale in montura festiva. Fotografia mosaico CDV. Fotografo: A. Duroni – Milano.

 

img557

Arc. 1097: Fanteria: Tenente reduce del 32° Reggimento “Brigata Siena”. Fotografia formato Margherita. Fotografo: Mariani – Ivrea.

I commenti sono chiusi.